...

Un progetto accolto nell’autunno del 2021 con entusiasmo e sostenuto con generosità da Giuliano Martinelli che in questo modo ha inteso onorare un’amicizia di lunga data, nel trentennale della nascita della sua azienda, la ‘Giuliano Tartufi’ di Pietralunga. Si terrà lunedì 5 dicembre alle 17.30 al Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio la presentazione del volume ‘Truffle/Truffe.



...

Nella città dei Ceri e dell’Albero più grande del mondo, arrivano oltre 50 modelli interattivi di macchine fedelmente ricostruite in base agli studi di Leonardo da Vinci, il più grande genio della storia. In mostra a Gubbio macchine militari, di ingegneria civile e idraulica accanto a studi per il volo ed oggetti curiosi, per meravigliare visitatori di ogni età. Il fascino di Leonardo non tramonta mai.


...

Sarà un pomeriggio interessante quello di giovedì 24 novembre, all’ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana di Gubbio, dove alle 16,30 si terrà un incontro che chiuderà ufficialmente l’edizione 2022 del “TAG. Tracce d’Arte Giovanile” e ri-aprirà all’edizione 2023.



...

“Federico da Montefeltro nel terzo millennio”: questo il titolo del convegno promosso da Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e Galleria Nazionale delle Marche, con il patrocinio del Comitato nazionale per le celebrazioni del sesto centenario dalla nascita di Federico da Montefeltro e il sostegno del Comune di Urbino.



...

Gli ultimi giorni della mostra dedicata a Federico da Montefeltro sono l'occasione ideale per scoprire l'Alta Umbria, un angolo di regione che incanta e stupisce in ogni stagione, in modo particolare in autunno. Appaga la vista con scorci mozzafiato e regala percorsi enogastronomici e culturali tra città e piccoli borghi, custodi di eccellenze e bellezze naturali.


...

È un borgo in festa quello di Pietralunga, tra il profumo di tartufo e le note della musica che si spandono e si fondono nell’aria. È infatti nel vivo la 35esima Mostra mercato del tartufo bianco e della patata di Pietralunga che, dopo l’anteprima di venerdì, è stata inaugurata sabato 8 ottobre. Un’edizione, questa, che ha il sapore del coraggio e della voglia di ripartire di una comunità colpita dagli eventi alluvionali di qualche settimana fa e che ha visto la presenza di molte istituzioni a far sentire la loro vicinanza.


...

A grande richiesta di pubblico, per tutto il mese di ottobre, visitabili con ingresso libero da mercoledì a domenica, sono state prorogate due straordinarie esposizioni, che hanno animato negli scorsi mesi il tessuto culturale della città di Gualdo Tadino, attraendo un cospicuo numero di visitatori dall’Umbria, dall’Italia e dall’estero: “La forma della bellezza. Capolavori della Figurazione Contemporanea Italiana. The Bank Art Collection”, a cura di Cesare Biasini Selvaggi, promossa dal Polo Museale e “Pianeta Terra. Mostra della Ceramica”, promossa dall’Associazione Pro Tadino. Entrambi i progetti hanno beneficiato del Patrocinio del Comune di Gualdo Tadino.


...

Il borgo medievale di Pietralunga si prepara a essere interamente avvolto dalle note musicali di decine di strumenti e dall’inconfondibile profumo di tartufo. Per questa 35esima edizione della Mostra mercato del tartufo bianco e della patata, in programma a Pietralunga da venerdì 7 a domenica 9 ottobre, infatti, gli organizzatori hanno promosso uno straordinario cartellone di eventi in cui protagonisti non saranno solamente i prodotti agroalimentari tipici del territorio e le specialità culinarie locali, ma anche la musica.


...

Sarà martedì 1 novembre a siglare il termine della mostra "Federico da Montefeltro e Gubbio. Lì è tucto el core nostro et tucta l'anima nostra". Grande successo per la mostra diffusa nelle prestigiose sedi di Palazzo Ducale, Palazzo dei Consoli e Museo Diocesano che nei tre mesi e mezzo di apertura ha raggiunto 21.071 visitatori. Notevole l'apprezzamento da parte del pubblico e della critica che ne ha siglato la proroga.


...

La giuria, presieduta da Simona Vinci, ha scelto la terna dei finalisti della V edizione del Premio Nazionale Opera Prima “Severino Cesari”, promosso dalla Regione Umbria d’intesa con l’Associazione culturale “Severino Cesari” nel nome e nel ricordo di Severino Cesari, giornalista e curatore editoriale umbro, uno dei più importanti editor italiani degli ultimi decenni, scomparso nel 2017.


...

E’ stata un successo di pubblico, di qualità dell’offerta culturale e di partecipazione l’ottava edizione del Festival del Medioevo, che quest’anno ha avuto come tema “Dinastie, famiglie e potere”, con un focus particolare su Federico da Montefeltro a 600 anni dalla sua nascita. “Un risultato che è frutto di un lavoro importante, sottolinea il sindaco di Gubbio, Filippo Stirati, per una manifestazione che conferma il valore di un progetto fortemente voluto e costruito anno dopo anno.




...

Nel segno di Chiara Frugoni. Il Festival del Medioevo 2022, in programma a Gubbio dal 21 al 25 settembre è dedicato alla memoria della medievista scomparsa nello scorso mese di aprile. La grande storica verrà ricordata, proprio nella giornata inaugurale della manifestazione, dall’amica e collega Virtus Zallot.



...

La vita, le passioni e la cultura di Federico da Montefeltro hanno già conquistato oltre 10.000 visitatori venuti ad ammirare la mostra che Gubbio dedica al suo “concittadino” nei 600 anni dalla sua nascita, avvenuta proprio nella città eugubina il 7 giugno 1422. A due mesi dall’apertura al pubblico (20 giugno), continua in grande ascesa il successo di “Federico da Montefeltro e Gubbio. Lì è tucto el core nostro et tucta l’anima nostra”, con numeri triplicati solo nell’ultimo mese.


...

Inizia, oggi 16 agosto, Gubbio No Borders il Festival Jazz della città dei Ceri. Vivere Gubbio ha incontrato Luigi Filippini, Direttore Artistico del Festival e del Jazz Club Gubbio, che é l'Associazione che l'organizza. Intanto si parte alla grande con il concerto di questa sera: Javier Girotto & Aires Tango, alle 21:00 al Teatro Romano.


...

Enrico Lo Verso porta in scena MITO IN FABULA, un viaggio nel Mito, nella leggenda, nel sogno...nella coscienza. Sul palco insieme a Francesco Mancarella al pianoforte, Lorenzo Mancarella al clarinetto, e la bella e leggiadra Marilena Martina e con le sue coreografie aeree.


...

Il principe Miškin nell’Idiota di Dostoevskij afferma: “La bellezza salverà il mondo”. Quasi un’evocazione lontana, ricordo di qualcosa di non ben definito. Ma che cos’è la bellezza? Esiste un ideale assoluto, o è sempre il risultato della predilezione di un’epoca? A questi suggestivi interrogativi risponde una preziosa mostra pittorica inaugurata in Umbria, presso la chiesa di San Francesco a Gualdo Tadino (Pg) lo scorso giugno, dal titolo “La forma della bellezza”.


...

Nove i progetti selezionati, tra cui un collettivo che coinvolge due classi del Liceo artistico di Gubbio, quattro i Comuni coinvolti, sette le edizioni in totale: sono questi i numeri del bando “TAG. Tracce d’arte giovanile 2022”, che tra venerdì 15 e sabato 16 luglio presenterà ufficialmente gli allestimenti, per la prima volta tematici, grazie alla collaborazione di FELCOS Umbria, associazione di Comuni per lo sviluppo sostenibile, che ha inserito il TAG, come buona prassi, nel progetto pan europeo “People and Planet: a common destiny”.


...

Federico da Montefeltro è il protagonista assoluto dell'estate a Gubbio. Sta già suscitando un alto interesse di pubblico e critica la mostra che la città dedica ad uno dei più importanti mecenati del Rinascimento. "Federico da Montefeltro e Gubbio. Lì è tucto el core nostro et tucta l'anima nostra", inaugurata lo scorso 19 giugno, ha già registrato oltre 2500 visitatori nelle prime tre settimane di apertura.


...

Una festa della voce che mette insieme arte, poesia e musica in un programma articolato e sviluppato tra boschi e città, biblioteche e palchi. Torna a Gubbio, Scheggia e Sigillo “Umbria in Voce”, l’evento che unisce laboratori e performance rivolti a diverse fasce di età, organizzato dall’associazione Umbria in Voce e sostenuto dal Comune di Gubbio e dalla Fondazione Perugia.



...

Tre luoghi emblematici di Gubbio, per oltre 260 opere esposte, rendono omaggio al duca Federico da Montefeltro, grande condottiero e uno dei principali mecenati del Rinascimento. Gubbio celebra così i 600 anni dalla nascita del duca avvenuta proprio in questa città il 7 giugno 1422 e dove fece costruire il suo secondo palazzo sul modello di quello di Urbino. In tanti hanno partecipato all'inaugurazione domenica 19 giugno della grande mostra "Federico da Montefeltro e Gubbio. Lì è tucto el core nostro et tucta l'anima nostra", alla presenza delle autorità civili e religiose, del curatore generale della mostra Francesco Paolo Di Teodoro insieme con gli altri curatori Lucia Bertolini, Patrizia Castelli e Fulvio Cervini.


...

Tutto pronto a Gubbio per il grande evento che celebra i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro. Secondo la tradizione il duca ha avuto i natali in questa città il 7 giugno 1422 e qui edificò il suo secondo palazzo.



...

Gubbio, colline di Torre dei Calzolari, 27 marzo 1944: sullo sfondo di uno scenario drammatico, le truppe tedesche, coadiuvate da milizie repubblicane, mettono in atto un’operazione di rastrellamento con l’obiettivo di colpire le forze partigiane. In queste zone la presenza di partigiani è del tutto irrilevante, ma i militi tedeschi sparano su tutti coloro che non si fermano all’altolà o che cercano di nascondersi.


...

Sono in pieno svolgimento le iniziative per i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro: il Comitato Nazionale per le Celebrazioni, che ha come capofila i Comuni di Gubbio e Urbino e comprende Università, Regioni, istituzioni culturali ed enti delle due aree e non solo, è al lavoro da mesi per festeggiare al meglio il compleanno del Duca di Urbino, nato a Gubbio il 7 giugno 1422, e ricordarne le gesta, la storia, e i territori di appartenenza.



...

Dal Ministero per lo Sviluppo Economico sono in arrivo dieci milioni a sostegno della filiera della ceramica artistica e tradizionale: una misura volta a sostenere l’elaborazione e la realizzazione di progetti destinati alla valorizzazione dell’attività nel settore della ceramica artistica e tradizionale, che tocca da vicino un settore importante della produzione artigianale cittadina.



...

Al via la settima edizione del Bando “TAG. Tracce d’Arte Giovanile”, promosso dai Comuni della Zona Sociale 7 e dalle Cooperative sociali ASAD, Sicomoro e l’Associazione Dis e Dintorni, nell’ambito del percorso di coprogettazione e gestione degli interventi e servizi sociali.


...

La Regione Umbria ha dato il via libera al Bando "Musei e welfare culturale", con il quale si intende sostenere progetti legati alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura destinati alle famiglie e alle comunità con presenza di soggetti svantaggiati o in situazione di vulnerabilità, con la precipua finalità - nel coinvolgere direttamente i destinatari - di coniugare arte, cultura ed inclusione sociale.