...

Tre luoghi emblematici di Gubbio, per oltre 260 opere esposte, rendono omaggio al duca Federico da Montefeltro, grande condottiero e uno dei principali mecenati del Rinascimento. Gubbio celebra così i 600 anni dalla nascita del duca avvenuta proprio in questa città il 7 giugno 1422 e dove fece costruire il suo secondo palazzo sul modello di quello di Urbino. In tanti hanno partecipato all'inaugurazione domenica 19 giugno della grande mostra "Federico da Montefeltro e Gubbio. Lì è tucto el core nostro et tucta l'anima nostra", alla presenza delle autorità civili e religiose, del curatore generale della mostra Francesco Paolo Di Teodoro insieme con gli altri curatori Lucia Bertolini, Patrizia Castelli e Fulvio Cervini.


...

Tutto pronto a Gubbio per il grande evento che celebra i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro. Secondo la tradizione il duca ha avuto i natali in questa città il 7 giugno 1422 e qui edificò il suo secondo palazzo.



...

Gubbio, colline di Torre dei Calzolari, 27 marzo 1944: sullo sfondo di uno scenario drammatico, le truppe tedesche, coadiuvate da milizie repubblicane, mettono in atto un’operazione di rastrellamento con l’obiettivo di colpire le forze partigiane. In queste zone la presenza di partigiani è del tutto irrilevante, ma i militi tedeschi sparano su tutti coloro che non si fermano all’altolà o che cercano di nascondersi.


...

Sono in pieno svolgimento le iniziative per i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro: il Comitato Nazionale per le Celebrazioni, che ha come capofila i Comuni di Gubbio e Urbino e comprende Università, Regioni, istituzioni culturali ed enti delle due aree e non solo, è al lavoro da mesi per festeggiare al meglio il compleanno del Duca di Urbino, nato a Gubbio il 7 giugno 1422, e ricordarne le gesta, la storia, e i territori di appartenenza.



...

Dal Ministero per lo Sviluppo Economico sono in arrivo dieci milioni a sostegno della filiera della ceramica artistica e tradizionale: una misura volta a sostenere l’elaborazione e la realizzazione di progetti destinati alla valorizzazione dell’attività nel settore della ceramica artistica e tradizionale, che tocca da vicino un settore importante della produzione artigianale cittadina.



...

Al via la settima edizione del Bando “TAG. Tracce d’Arte Giovanile”, promosso dai Comuni della Zona Sociale 7 e dalle Cooperative sociali ASAD, Sicomoro e l’Associazione Dis e Dintorni, nell’ambito del percorso di coprogettazione e gestione degli interventi e servizi sociali.


...

La Regione Umbria ha dato il via libera al Bando "Musei e welfare culturale", con il quale si intende sostenere progetti legati alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura destinati alle famiglie e alle comunità con presenza di soggetti svantaggiati o in situazione di vulnerabilità, con la precipua finalità - nel coinvolgere direttamente i destinatari - di coniugare arte, cultura ed inclusione sociale.


...

Arte come cura è un progetto di arte contemporanea nato dalla collaborazione tra l’artista Barbara Amadori e il Dott. Luciano Carli, promosso dall’AACC, Associazione Alto Tevere contro il cancro, e curato da Nello Teodori e Roberto Vecchiarelli.


...

Una sezione della Biblioteca Comunale Sperelliana dedicata agli studi genere. Ad aprirla, domani pomeriggio, sarà la Commissione Pari Opportunità, che l’ha fortemente voluta e curata in collaborazione con l’associazione “La Città delle Donne”. Ad inaugurarla, insieme all’amministrazione comunale e alla Commissione, sarà la scrittrice e critica Daniela Brogi, autrice del libro “Lo spazio delle donne” (Einaudi).


...

Per la prima volta una mostra interamente dedicata ai musicisti jazz dell'Umbria. Il materiale esposto, circa 130 album, offre una panoramica dell'attività musicale jazzistica regionale, puntando a restituire l’evoluzione nel tempo del Jazz in Umbria secondo il singolare punto di vista dei musicisti e delle loro produzioni discografiche.



...

E’ stata presentata, nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, l’XI edizione del Rally dell’Umbria, al via giovedì 21 aprile dai Giardini Carducci ed in programma fino a domenica 24 aprile. Presenti all’incontro l’assessore allo sport e commercio del Comune di Perugia Clara Pastorelli ed il presidente del Moto Club Umbria Filippo Ceccucci.




...

Si è inaugurata ieri, 8aprile, nella suggestiva cornice del Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci a Parma, la mostra: "DALL’ALTO. Aeropittura futurista", aperta fino al 3 luglio, a cura di Massimo Duranti con la collaborazione di Andrea Baffoni. Protagonisti dell’esposizione tra i tanti artisti presenti: Gerardo Dottori, Alessandro Bruschetti, Leandra Angelucci Cominazzini.



...

L’assessore alla Cultura Giovanna Uccellani comunica che l’Archivio storico comunale domani resterà chiuso al pubblico poiché proprio a partire da domani, 6 aprile, inizierà il trasferimento dello stesso presso l’Archivio-biblioteca Agostino Steuco, nel convento di San Secondo.




...

È stato presentato venerdì nella Sala Consiliare del Palazzo della Provincia il libro, scritto da Giorgio Raggi, “Socrate, XXI secolo” edito da Globalpress Edizioni. A salutare la platea è stata Stefania Proietti Presidente della Provincia di Perugia che ha ricordato ai presenti la bellezza della sala provinciale che da sempre è stata luogo di accoglienza culturale.




...

Prenderanno il via il prossimo 7 febbraio i corsi gratuiti rivolti agli operatori del settore nell'ambito del progetto "Umbria Culture For Family": il network delle organizzazioni, degli eventi e delle strutture amiche delle famiglie" che si popone di assegnare un "marchio di attenzione" a quelle strutture e organizzazioni che intendono offrire servizi e attività  "a misura di famiglie".






...

Giovedì 27 gennaio le sale cinematografiche dell’Umbria aderenti ad ANEC, Associazione Nazionale Esercenti Cinema, e a Confcommercio Umbria si uniranno in un progetto di collaborazione che le vedrà coinvolte in una speciale programmazione condivisa nella ricorrenza del Giorno della Memoria.


...

Si è conclusa la prima fase del Concorso nazionale letterario intitolato alla scrittrice umbra Rina Gatti, che ha avuto il merito, attraverso i suoi libri, di descrivere la difficile condizione della vita contadina dei primi anni del ‘900 da lei vissuta, rappresentando allo stesso tempo i sentimenti, le speranze e le conquiste ottenute dalle donne per la propria emancipazione e la propria autodeterminazione.


...

È uscito in questi giorni l'ultimo libro del vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno, monsignor Domenico Sorrentino, intitolato "Economia umana. La lezione e la profezia di Giuseppe Toniolo: una rilettura sistematica", pubblicato da Vita e Pensiero, casa editrice dell'Università cattolica.