SEI IN > VIVERE GUBBIO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Riapre la pieve di San Giovanni Battista in Loreto, dopo un anno di lavori

1' di lettura
130

Dopo la chiesa di Semonte, è ancora festa nella diocesi eugubina per il recupero di un edificio sacro parrocchiale. Stavolta è l’Unità pastorale di Mocaiana a riaprire al culto la pieve di San Giovanni Battista in Loreto, questo fine settimana.

Dopo gli importanti lavori di restauro e risanamento conservativo, durati un anno e diretti dall’architetto Francesco Raschi, che hanno riguardato aula, presbiterio e cripta, un altro “tesoro” diocesano è stato così restituito al suo antico splendore.

Un intervento edilizio realizzato con il contributo 8xmille della Chiesa Cattolica.

Sabato 9 dicembre alle ore 17.30, presentazione dei lavori di restauro, mentre domenica 10 dicembre alle ore 11, messa solenne con rito di Dedicazione dell’altare, presieduto dal vescovo Luciano Paolucci Bedini.

Tutti i parrocchiani e i fedeli della diocesi sono invitati a partecipare.

Ricevi su WhatsApp (Info QUI) le notizie di Vivere Gubbio il servizio è gratuito: è sufficiente iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereGubbio oppure aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2023 alle 11:27 sul giornale del 09 dicembre 2023 - 130 letture






qrcode