Meteo, dai temporali al ritorno del caldo: le previsioni

3' di lettura 16/09/2023 - (Adnkronos) - Dai temporali di oggi al ritorno del caldo estivo. Sarà 'ribaltone' meteo sull'Italia, con l'arrivo dell'ultima domenica d'estate sulla Penisola.

A confermarlo è Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it.

Prima del miglioramento di domenica 17 settembre, continua l'esperto de iLMeteo.it, troveremo però ancora piogge e temporali specie sul Nord-Ovest ed in Toscana, a causa di un flusso umido ed instabile collegato ad una depressione iberica. I fenomeni potranno risultare localmente intensi sul Basso Piemonte, sul Levante Ligure e in Alta Toscana, mentre sul resto del Centro e su tutto il Sud il tempo sarà in prevalenza bello e già piuttosto caldo. Ma sarà domani il giorno del ribaltone meteo: le temperature massime saliranno anche di 6- 8 gradi, specie nelle zone del maltempo odierno. Sono attese massime di nuovo sui 30 gradi anche al Nord, picchi di 33-34 gradi al Centro e fino a 39°C in Sardegna, con un Sud diffusamente intorno ai 35-36°C. Un colpo di coda dell’Estate, dunque, con il bel tempo che proseguirà al meridione per almeno un’altra settimana. Per il Nord il discorso si fa invece più complicato: successivi disturbi atlantici, peraltro tipici della stagione, porteranno acquazzoni alternati a schiarite. Lunedì infatti è già previsto un nuovo peggioramento con piogge intense sulle Alpi e le Prealpi centro-occidentali: in particolare avremo piogge anche tra le pianure di Piemonte e Lombardia, ma localmente i fenomeni raggiungeranno Liguria, Toscana e Friuli. Altrove resisterà il sole, specie al Centro-Sud. Per quanto riguarda il settentrione, martedì è prevista una tregua, ma già mercoledì potrebbero tornare rovesci sparsi, via via ancora più intensi e diffusi tra giovedì e venerdì. Potremmo definire questa fase come la ‘mezza stagione’ che i proverbi davano per estinta; questa fase ci traghetterà verso l’Autunno per quanto riguarda il Nord. Al Sud invece troveremo ancora tanto spazio per le creme solari e gli ombrelloni, almeno altri 7 giorni; al Centro si profila all’orizzonte una situazione intermedia con sole prevalente, ma con gli ombrelli (non ombrelloni) da tenere a portata di mano. In sintesi, la previsione indica ancora maltempo al Nord e parte del Centro oggi, solleone domani su tutta l’Italia con condizioni subtropicali e caldo anomalo. Da lunedì e fino all’equinozio d’Autunno è prevista la ‘mezza stagione’ al Nord, sole e nubi al Centro, Estate al Sud; un meteo dunque complesso, molto variabile, ma tipico del periodo: d’altronde siamo nella seconda decade di settembre e non a luglio, anche se in molte zone del Sud sembra di essere rimasti indietro di 2 mesi con massime tra 35 e 40 gradi.

NEL DETTAGLIO Sabato 16. Al nord: temporali e piogge specie al nord-ovest. Al centro: piogge in Toscana, Umbria, alte Marche e Sardegna orientale. Al sud: alcuni temporali sui rilievi. Domenica 17. Al nord: bel tempo salvo locali addensamenti; più caldo. Al centro: sole e più caldo. Al sud: sole e più caldo. Lunedì 18. Al nord: piogge diffuse su Alpi, Prealpi, medio/alte pianure, Liguria. Al centro: piogge in Toscana e Marche, soleggiato altrove. Al sud: sole e più caldo. Tendenza: ondata di caldo africano specie al sud, tempo instabile al Nord.

Ricevi su WhatsApp (Info QUI) le notizie di Vivere Gubbio il servizio è gratuito: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-09-2023 alle 10:06 sul giornale del 18 settembre 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/escc





qrcode