Gualdo Tadino, sabato 26 novembre torna la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

4' di lettura 21/11/2022 - Sabato 26 novembre torna la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare a Gualdo Tadino, verrà svolta in 12 punti vendita districati nell’intero territorio comunale comprendendo, oltre ai supermercati (Coop, Conad Porta Nova, Gala, Eurospin e Conad City di Corso Piave), anche i negozi di prossimità (Alimentari Giona, MG Discount, Alimentari Rondelli Luigi, Conad City di Cerqueto, Alimentari bar Capoccia, Salumi e formaggi tipici Castagnoli Laura e Tiziana e Alimentari Matteucci).

L’iniziativa è stata presentata lunedì 21 novembre presso la Sala Consiliare del Municipio alla presenza del Sindaco, Massimiliano Presciutti, del Presidente del Banco Alimentare di Gualdo Tadino, Giuseppe Ascani, e di Valter Venturi, Presidente del Banco Alimentare dell' Umbria e vede la collaborazione di: Comune di Gualdo Tadino, Unitalsi, Banco di Solidarietà, Confraternita S.S. Trinità, Pro Morano, Pro Loco Pieve di Compresseto, Pro Loco Cerqueto, Pro Loco Cartiere-Casale-Caselle, Lions, Rotary, Misericordia, C.V.S, Associazione Nazionale Bersaglieri, Società San Vincenzo De Paoli, Gruppo Padre Pio, Comunione e Liberazione, Gruppo Sorgente Protezione Civile, Croce Rossa, M.A.S.C.I, Carabinieri in Congedo e Scout.

Hanno contribuito all’iniziativa in vari modi anche le aziende: Icom e Dunia Pack, oltre al contributo dei Frantoi Loreti e Rinaldini, di Capoccia Bio, Fazi Carni, Molino Bellucci e la Macelleria Torzoni. “Quest’anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare assume una modalità diversa, ha sottolineato il Presidente del Banco Alimentare di Gualdo Tadino, Giuseppe Ascani, negli ultimi anni, infatti, abbiamo sempre raccolto i beni esclusivamente tramite i supermercati. Quest’anno, grazie all’aiuto del Comune di Gualdo Tadino e del Sindaco in primis, abbiamo censito e contattato tutti i negozi di alimentari del territorio comunale, che hanno aderito in maniera convinta alla giornata di raccolta di sabato 26 novembre. Abbiamo chiesto anche la partecipazione di altre attività economiche che si sono rese subito disponibili a partecipare, non facendo mancare il proprio apporto con donazioni al Banco Alimentare.

Ringrazio anche l’aziende che hanno messo a disposizione il materiale per poter effettuare la raccolta. Ricordo che tutti gli alimenti raccolti verranno distribuiti nel nostro territorio.” Dopo l’intervento iniziale del Presidente Ascani ha preso parola il Presidente del Banco Alimentare dell’ Umbria, Valter Venturi, il quale ha dichiarato che: “Da nativo di Gualdo Tadino non nascondo il piacere di trovarmi in questa sede quest’oggi. La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, ha assunto ormai importanza visto anche l’aumento delle famiglie che si rivolgono alle varie associazioni caritative presenti sul territorio umbro, a maggior ragione dopo la crisi attuale del caro bollette che ha visto aumentare a dismisura le richieste. Mi auguro, quindi, una risposta importante anche da parte del popolo gualdese alla giornata di sabato 26 novembre, come sempre avvenuto.” “Personalmente ho solo cercato di poter far collaborare tra di loro tutte le associazioni della Città per questa giornata. ha sottolineato il Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti. Sono quindi io a ringraziare tutti coloro che si stanno prodigando e si prodigheranno alla riuscita della raccolta.

È motivo di orgoglio, per me e per Gualdo tutta, il fatto che oltre ai supermercati verranno coinvolti anche i negozi alimentari di prossimità, a dimostrazione che quando si lavora insieme e ci si unisce le iniziative riescono meglio e tutti si sentono parte di una comunità. Il mio augurio è quello che dal 26 novembre, con questo spirito d’unione e di comunità, possa partire un lavoro di squadra per poter fronteggiare i bisogni ai quali dovremo dare delle risposte in maniera unitaria”. L’Amministrazione Comunale, in sinergia con le associazioni di volontariato e le Pro Loco, ha organizzato una raccolta alimentare sabato 26 novembre in tutti i punti vendita cittadini che hanno aderito. I volontari, contraddistinti da apposita pettorina, saranno presenti nei diversi negozi per raccogliere i prodotti alimentari che i cittadini sceglieranno di acquistare e di donare tra quelli individuati come i più necessari. Successivamente i beni saranno distribuiti sul territorio tramite gli enti convenzionati.

I supermercati aderenti:

• Conad City in Corso Piave, 22;

• Gala in via Flaminia sud, km 189,

• Coop in Via Vittorio Veneto, 26

• Conad Porta Nova in Località Palazzo Ceccoli, 4

• Eurospin in Via della Stazione

• Alimentari Giona in Corso Italia, 1

• MG Discount in Viale Roma

• Alimentari Luigi Rondelli in Via Goffredo Mameli, 5

• Conad City in via Aldo Moro, 57- Cerqueto

• Alimentari Bar Capoccia in Fraz. Morano Madonnuccia

• Salumi e formaggi tipici Castagnoli Laura e Tiziana in Via Flaminia km 190

• Alimentari Matteucci in Fraz. Morano Osteria

Ricevi su WhatsApp (Info QUI) le notizie di Vivere Gubbio il servizio è gratuito: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2022 alle 15:37 sul giornale del 22 novembre 2022 - 14 letture

In questo articolo si parla di attualità, gualdo tadino, gualdo, comunicato stampa, Comune di Gualdo Tadino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dD19