Sviluppumbria, al via le attività di formazione insieme a SACE per rafforzare l'internazionalizzazione delle imprese umbre

2' di lettura 11/05/2022 - Sostegno all'export, internazionalizzazione e rafforzamento degli investimenti delle PMI per la transizione ecologica e digitale. Questi i temi strategici al centro delle intense giornate di formazione che SACE, partner di riferimento per le imprese italiane che esportano e crescono nei mercati esteri, ha recentemente dedicato a Sviluppumbria, Agenzia per lo Sviluppo Economico della Regione Umbria, nell'ambito del protocollo di intesa sottoscritto da Regione Umbria e SACE. 

In linea con le priorità definite dall'Assessorato allo Sviluppo Economico, promotore del protocollo, la formazione persegue l'obiettivo di ampliare la conoscenza dei prodotti e servizi di SACE tra le imprese del territorio regionale. Gli incontri di formazione hanno visto coinvolti gli esperti di SACE, che hanno trasferito il proprio know how specialistico e presentato tutta l'operatività del Gruppo al personale di Sviluppumbria. Particolare attenzione è stata riservata alle garanzie green di SACE a supporto della transizione ecologica, a Garanzia Italia per sostenere la liquidità delle aziende colpite dall'emergenza sanitaria, così come agli strumenti formativi messi a disposizione dall'hub SACE Education e alle opportunità offerte nell'ambito dei business matching organizzati da SACE.

Da oltre quarant'anni SACE affianca le imprese italiane nelle loro attività di export e internazionalizzazione. Attraverso l'ampia gamma di prodotti assicurativo-finanziari, SACE sostiene la competitività delle aziende sui mercati esteri, migliora l'accesso ai finanziamenti, promuove la loro crescita all'estero individuando opportunità commerciali, facilita gli incontri tra PMI e grandi buyers esteri anche in mercati non tradizionali per l'export italiano favorendo una diversificazione delle geografie.

Gli strumenti e l'expertise di SACE vengono messi a disposizione delle imprese umbre in sinergia con i bandi attivati in materia dalla Regione Umbria e gestiti da Sviluppumbria con i servizi erogati a livello europeo tramite la rete Enterprise Europe Network di cui Sviluppumbria è partner.

L'Agenzia, punto di riferimento regionale per l'internazionalizzazione, rafforza così le proprie competenze proseguendo nella formazione specialistica su temi di frontiera per migliorare la competitività delle aziende regionali e mettendo a disposizione delle imprese umbre non solo misure di sostegno finanziario ma sempre più servizi di informazione, orientamento ed advisory per farle crescere sui mercati esteri.

Ricevi su WhatsApp (Info QUI) le notizie di Vivere Gubbio il servizio è gratuito: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2022 alle 12:25 sul giornale del 12 maggio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6Sz





logoEV
logoEV