Recovery Plan, Lega Gubbio: “Documentazione non soddisfacente. Sindaco e Giunta spieghino il percorso intrapreso per l’individuazione dei progetti”

2' di lettura 10/04/2021 - Che tipo di percorso è stato intrapreso per l’individuazione dei progetti inseriti nelle schede relative al recovery plan e se ci sono dei progetti con studio di fattibilità con tempi e costi di realizzazione.

A chiederlo con una interpellanza sono i consiglieri del Gruppo Lega Stefano Pascolini, Michele Carini e Angelo Baldinelli a seguito della conferenza stampa convocata a marzo dal sindaco Stirati per illustrare alla cittadinanza i progetti per il rilancio post pandemia inseriti nel recovery plan e trasmessi alla Presidente della Regione Donatella Tesei.

“A febbraio – spiegano i consiglieri Lega - avevamo presentato una mozione con la quale chiedevamo un coinvolgimento politico di tutto il consiglio comunale considerata l’importanza di tale interventi per pianificare al meglio tali progettazioni. Tale sollecitazione non è stata però colta da sindaco e Giunta.
A seguito di una nostra recente richiesta di acceso agli atti, per sapere in concreto cosa il Comune di Gubbio avesse presentato come progetti, ci è stata consegnata una relazione con un’elencazione di potenziali interventi senza essere indicato, per nessuna delle sei missioni del recovery plan, uno studio di fattibilità con una stima di costi e tempi di realizzazione come fatto da diversi comuni umbri.

La documentazione che ci è stata inviata, pur condividendola nei contenuti e nello spirito costruttivo, la riteniamo infatti non soddisfacente per un Comune che è capofila dell’Area Interna Nord-Est soprattutto in questa fase dove bisogna essere pragmatici nell’individuazione di pochi ma certi interventi tenuto conto dei tempi molto concentrati per usufruire dei finanziamenti europei”.

Ricevi su WhatsApp le notizie di Vivere Gubbio , il servizio è gratuito: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2021 alle 12:23 sul giornale del 12 aprile 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWUn