Morì di overdose, arrestato il suo pusher

Arresto Carabinieri 1' di lettura 06/02/2015 - I carabinieri hanno arrestato un tunisino trentottenne per avere ceduto la droga a un eugubino di 51 anni trovato morto in un furgone nei pressi dello stadio comunale di Gualdo Tadino presumibilmente per overdose (accanto al corpo fu recuperata una siringa).

Il maghrebino era stato arrestato in giugno mentre spacciava, poi era tornato libero: ora il nuovo arresto dopo la lunga indagine dei militari sulla morte del 51enne eugubino. (ANSA)





Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2015 alle 00:42 sul giornale del 06 febbraio 2015 - 718 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ae1n